23 Gennaio 2021 - 20:52

25 Novembre, la Consulta Pari Opportunità di San Giovanni istituisce il Premio letterario “O’pport’unità”

Prima edizione del Concorso di scrittura della Città di San Giovanni Valdarno “O’pport’unità”. Lo ha organizzato la Consulta per le Pari Opportunità, in collaborazione con l’amministrazione comunale, in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Il tema scelto quest’anno e la “Crisi come opportunità”.
“La situazione che stiamo vivendo, dovuta agli effetti dell’emergenza sanitaria, quest’anno ha purtroppo imposto di non fare iniziative in presenza – ha spiegato l’assessore alle Pari Opportunità di San Giovanni Laura Ermini. Nonostante questo, però, ci sono appuntamenti, come la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che neanche l’epidemia può far passare in silenzio. Troppe sono le violenze fisiche, psicologiche ed economiche che ancora oggi le donne subiscono. Una piaga sociale ulteriormente cresciuta, sia nel mondo del lavoro sia nella vita quotidiana, anche a causa di questa pandemia che ha costretto a condividere spazi di vita e di lavoro. Conoscere e tenere a mente il significato della giornata mondiale contro la violenza sulle donne e le sue origini rappresenta un monito contro ogni forma di violenza, fisica e verbale, nei confronti del mondo femminile, e un passo in avanti verso l’eliminazione di ogni forma di sopruso e discriminazione. Alla luce di questi tempi difficili che stiamo attraversando ammiro la laboriosità e l’impegno di tutti i membri della Consulta per le Pari opportunità di San Giovanni – ha concluso – che hanno dato vita ad un concorso letterario dal titolo “Crisi come Opportunità”, anche per dare un segno di speranza e mostrare come, anche nel buio, possa esistere una luce”.
Il concorso “O’pport’unità” si articola in tre sezioni: Sezione A, fiaba riservata agli autori minorenni; Sezione B, racconto breve riservata ai maggiorenni; Sezione C, poesia riservata agli autori di qualunque età.
La scadenza per l’invio degli elaborati (a mano al Punto Amico del Comune, in via Garibaldi, 43; con raccomandata A/R all’indirizzo Comune di San Giovanni Valdarno, Punto Amico, via Garibaldi 43, o via posta elettronica ordinaria all’indirizzo protocollo@pec.comunesgv.it) è fissata al 31 Gennaio prossimo. I primi tre classificati di ogni sezione saranno premiati l’8 marzo 2021 con la pubblicazione della propria opera in una antologia dedicata al concorso edita dalla casa editrice Setteponti, oltre ad altri riconoscimenti.
Per informazioni contattare via mail la Consulta per le Pari Opportunità all’indirizzo: consulta.po@comunesgv.it