23 Gennaio 2021 - 21:16

Un questionario ai montevarchini. La prima iniziativa di “Valdarno in Azione”

Muove i primi passi “Valdarno in Azione”, il movimento fondato da Carlo Calenda costituito in queste settimane anche nel versante aretino della vallata. E’ stata infatti lanciata la prima iniziativa ufficiale: un questionario, facilmente compilabile, nel quale ci sono quesiti rivolti a tutti i cittadini di Montevarchi.
Le domande svariano sulle tematiche prioritarie e sulle problematiche della città. L’obiettivo è quello di comprendere, in modo trasversale, quali siano le tematiche più a cuore dei cittadini che, ricordiamo, la primavera prossima saranno chiamati ad eleggere sindaco e consiglieri comunali.
“Altro scopo che si prefigge questa iniziativa – ha spiegato Azione – è quella di ascoltare le proposte e le idee per il futuro di Montevarchi. Il questionario sarà fruibile dal 10 dicembre fino al 15 gennaio, semplicemente cliccando su un link sulla pagina Facebook “Valdarno in Azione”. Una volta ottenute le risposte, il comitato valuterà attentamente tutte le istanze che ne usciranno per poi costruire progetti concreti e proficui per la comunità.
“Questa iniziativa, che non sarà l’unica – ha spiegato il movimento – va a sommarsi al lavoro che già il comitato ha impostato: tavoli tematici territoriali e provinciali con lo scopo di dare risposte articolate e pertinenti a problematiche complesse”.

Marco Corsi
Direttore Responsabile