16 Gennaio 2021 - 21:48

San Giovanni. Ad Aprile riaprirà lo storico bar “Pineta”, nella nuova veste di spazio eventi.

A San Giovanni, il prossimo aprile, riaprirà i battenti un luogo di aggregazione storico per la città, ossia il bar “Pineta” (nell’ultima denominazione “Punto d’incontro”), situato nel Lungarno, a metà del tratto tra i due ponti. Il locale ha vissuto il proprio periodo di gloria negli anni ’70/’80, quando è stato un vero e proprio punto d’incontro per le generazioni di giovani sangiovannesi e non; dagli anni ’90 il bar ha perso di appeal, fino al totale abbandono in cui la struttura versa da diversi anni. Il Comune a novembre ha istituito un bando per riqualificare il tutto, e due imprenditori valdarnesi, ossia Fabrizio Polini, 40enne attivo nel settore delle moto, e Gianluca Randazzo, 34enne già attivo nella ristorazione, hanno sfruttato l’occasione.

“Volevamo inserirci in questo settore da tempo – dichiarano i gestori – e il bar Pineta ci è sembrato il luogo ideale dove iniziare. Pur essendo uno di Figline e uno di Levane abbiamo sempre sentito parlare del Pineta, e speriamo di ridare nuova linfa a questa storica struttura e in generale alla zona del Lungarno”. Il nuovo locale, oltre ad essere rinnovato esteticamente, aprirà dal pranzo fino al dopo-cena, non prolungandosi nella nottata. La struttura avrà a disposizione due zone del giardino adiacente: una sarà dedicata a juke-box, biliardino, ping-pong e anche ad area di sgambatura per cani, mentre l’altra ospiterà i vari tavoli e un palco. “La nostra idea è quella di mettere su uno spazio eventi, dove gustarsi un aperitivo o un tranquillo dopo-cena arricchito da cabaret, musica dal vivo e altre attività culturali. Per quanto riguarda la cucina proporremo i sapori tipici “caserecci” toscani, quindi schiacciate, taglieri e buon vino.”

Una bella notizia quindi per la comunità sangiovannese: questa è la prima di una serie di iniziative che hanno intenzione di ravvivare la vita sociale del paese, visto che è in corso anche la riqualificazione di altre aree della zona del Lungarno. “I lavori partiranno da gennaio, prevediamo di aprire ad aprile. Speriamo in una grande stagione estiva, dopodiché abbiamo in mente di adeguare lo spazio anche a quella invernale.” concludono i gestori. E’ già presente una pagina Facebook (https://www.facebook.com/spaziopineta/) e un sito web (https://www.spaziopineta.it/), in attesa del ritorno del bar Pineta. Di seguito le foto del progetto.