venerdì, Dicembre 9, 2022

Un libro per gli alunni della scuola dell’infanzia. Il regalo del Comune di Terranuova

L’amministrazione comunale di Terranuova, con un gesto significativo, ha deciso di regalare per Natale agli alunni della scuola dell’infanzia un libro: fiabe, racconti e narrazioni scelti in base all’età dei piccoli lettori. Anche quest’anno, nonostante le difficoltà. Coinvolte la la paritaria e i bambini del nido. “È una iniziativa a cui teniamo molto – ha detto il Sindaco, Sergio Chienni – la lettura è un momento di crescita per i più piccoli e allo stesso tempo uno spazio di complicità e condivisione tra genitori e figli.
Leggere ad alta voce ai bambini fin dalla più tenera età è una attività molto coinvolgente e rafforza la relazione adulto-bambino; attraverso i racconti si stimola la fantasia, si incentiva il contatto e si cresce insieme”.
“Non potendo incontrare personalmente i bambini per le norme anti contagio – ha detto l’assessore alla cultura Caterina Barbuti – abbiamo consegnato simbolicamente al personale scolastico i volumi che saranno distribuiti agli alunni. Un invito alla lettura, che è un importante strumento per lo sviluppo cognitivo ed emotivo del bambino. Come già avvenuto negli anni passati, i titoli sono stati scelti grazie alla collaborazione con la biblioteca Le Fornaci”.
L’assessore all’istruzione, Sara Grifoni ha rivolto un sentito ringraziamento a tutto il personale scolastico: “il contributo di ciascuno di voi ha permesso di portare avanti un servizio così tanto prezioso nonostante tutte le difficoltà e le regole che il contesto ci ha imposto. Riaprire la scuola è stato emozionante, ma soprattutto il lavoro”.