domenica, Novembre 27, 2022

Morta nella notte a soli 42 anni la giornalista Beatrice Torrini. Era corrispondente per La Nazione dal Valdarno Fiorentino

Una tragedia inaspettata che ha sconvolto il mondo del giornalismo locale. La notte scorsa è morta a soli 42 anni per un malore improvviso, la giornalista Beatrice Torrini. Era la corrispondente del Valdarno Fiorentino per il quotidiano La Nazione. “Lo era diventata da qualche anno, scelta da noi, cercata, voluta. E lei di questo era felice”, hanno ricordato i colleghi del quotidiano. Beatrice, in questi anni, ha seguito quotidianamente tutte le vicende di cronaca, attualità e politica del versante fiorentino della vallata. Grande appassionata di vini, si era specializzata in enologia. Seguiva e dirigeva varie manifestazioni e rassegne del settore. Poi l’altra sua grande passione, quella del giornalismo. Una morte improvvisa, la vigilia di Natale, che ha sconvolto il compagno, i familiari e i tanti che la conoscevano. Alla famiglia le più sentite condoglianze da parte dell’intero staff di Valdarno 24.