13 Giugno 2021 - 01:56

Un applauso ha accolto l’arrivo dei vaccini al San Donato di Arezzo. Le immagini di una giornata storica

L’applauso convinto degli operatori sanitari ha salutato questa mattina attorno alle 10.30, all’Ospedale San Donato di Arezzo, l’arrivo dei primi vaccini anti Covid. Una giornata storica, un segno di speranza dopo un anno drammatico anche per medici ed infermieri, in prima linea nella battaglia contro questo virus che ha seminato morti anche nel nostro territorio. Il San Donato è uno dei dodici ospedali toscani individuati per l’avvio della campagna vaccinale. I vaccini erano arrivati questa mattina alle 8 alla Farmacia dell’ospedale di Careggi. Sottoposti alle prime dosi 45 operatori che rappresentano le diverse professionalità e i cui nomi sono stati estratti dagli elenchi delle varie categorie che si erano prenotate: 13 infermieri, 12 medici, 1 assistente sanitario, 7 oss, 2 amministrativi, 1 ausiliario, 1 ingegnere, 1 farmacista, 2 biologi, 1 tecnico di laboratorio, 1 ostetrica, 1 fisioterapista e 2 tecnici di radiologia. Ad Arezzo, oltre al direttore generale della Asl Toscana Sud Est Antonio D’Urso, anche il neo assessore alla sanità della Regione Toscana Simone Bezzini.

Le immagini dell’arrivo del vaccino al San Donato in questa domenica storica per l’Italia

Altre immagini della mattinata

 

Marco Corsi
Direttore Responsabile