13 Giugno 2021 - 01:17

Vigili del Fuoco. Ecco il nuovo robot cingolato Trypper

La Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco Toscana, nell’ottica di un potenziamento e di un ammodernamento dei mezzi di soccorso, ha assegnato ai Comandi di Arezzo e Pistoia un nuovo mezzo radiocomandato, Trypper, per effettuare alcune operazioni particolari nelle quali venga messa a rischio la salute dei soccorritori.
Con questo mezzo sarà infatti possibile intervenire su varie tipologie di casi, come incendi in presenza di bombole o sostanze pericolose; monitoraggi a distanza con termocamera; verifiche e ispezioni in luoghi che hanno subito danni strutturali, non sicuri per l’operatore; o incidenti stradali dove siano coinvolti mezzi adibiti al trasporto di sostanze pericolose o infiammabili.
La Direzione Regionale Toscana, su richiesta delle singole sale operative provinciali, provvederà all’attivazione dell’unità più vicina al luogo dell’intervento da effettuare.