mercoledì, Novembre 30, 2022

Figline Incisa. Rinvenuti in un’abitazione tre cadaveri in avanzato stato di decomposizione

Macabra scoperta questa mattina all’interno di un appartamento posto al primo piano di Vicolo Guinelli 1, in pieno centro storico a Figline Valdarno. Sono stati infatti rinvenuti tre cadaveri in avanzato stato di decomposizione. Erano le 11,45 quando personale della Polizia Municipale, a seguito di una segnalazione dei vicini di casa, che non vedevano gli occupanti della casa da diverso tempo, unitamente ai Vigili del Fuoco, sono entrati nell’abitazione. Ai loro occhi una scena terribile: tre persone erano infatti senza vita e i cadaveri in avanzato stato di decomposizione. I deceduti sono riconducibili ad una donna di 77 anni e ai suoi due figli, un uomo di 52 anni e una donna di 46 anni. Sul posto i Carabinieri del Nucleo Investigativo e della Compagnia di Figline Valdarno e, per i rilievi, personale della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Firenze. La porta d’ingresso dell’appartamento era chiusa dall’interno e i vigili del fuoco hanno dovuto forzarla per entrare. Una tragedia che ha scosso la comunità di Figline in questa vigilia di San Silvestro. (sul posto Serena Paoletti)

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO