domenica, Novembre 27, 2022

Nuova perturbazione in arrivo. Piogge e neve in quota.

Una nuova perturbazione interesserà l’Italia e la Toscana a partire da stasera, portando nuove piogge e nevicate in montagna sopra i 1000-1200 metri. Si preannuncia quindi un San Silvestro freddo e piovoso. Domani, giorno di Capodanno, e sabato 2 gennaio, previste ancora piogge sparse, più frequenti sul litorale. Neve sui monti. La Sala operativa della Protezione civile regionale ha quindi emesso un codice giallo per rischio idrogeologico del reticolo minore che scatterà alle 18 di oggi nelle le aree nord-occidentali per poi estendersi, dalla mezzanotte e per tutta la giornata di domani a gran parte della regione, con esclusione delle zone appenniniche orientali. Le previsioni del Lamma Toscana.