venerdì, Dicembre 2, 2022

Strade dissestate a San Giovanni. La denuncia delle liste civiche

“Lo stato dei manti stradali delle nostre vie e piazze è sempre più “imbarazzante”. La denuncia arriva dalle liste civiche sangiovannesi, che hanno acceso i riflettori in primo luogo sulla Regionale 69, dove, secondo il gruppo di opposizione, la manutenzione è più carente rispetto a quella di altri comuni limitrofi. I civici hanno poi posto l’accento sulle condizioni nelle quali si trovano alcune arterie cittadine, che presentano buche ed irregolarità che metterebbero a repentaglio la sicurezza di chi le percorre. “Siamo arrivati al paradosso di effettuare e rinnovare la segnaletica orizzontale senza avere prima provveduto al ripristino del manto dove questa è stata disegnata”, hanno aggiunto.
Insomma, per la minoranza occorre al più presto rimediare a questo dissesto con interventi urgenti di riasfaltatura delle principali arterie della città, e non con “rattoppi” che dopo poche settimane risultano assolutamente inadeguati. “Lo scriviamo da anni senza che, a parte qualche intervento qua e là, si sia provveduto, proponendo che fra le opere di compensazione per la terza corsia autostradale vi fosse anche la totale riasfaltatura delle principali arterie cittadine – hanno proseguito le liste -. L’amministrazione comunale probabilmente risponderà che le asfaltature sono programmate e saranno eseguite prossimamente … certo!!! Prossimamente come lo smontaggio delle affissioni elettorali; prossimamente come l’apertura della nuova biblioteca; prossimamente come qualche rotatoria di cui abbiamo perso le tracce; prossimamente come l’inaugurazione del Teatro Bucci. Mica sarà un’amministrazione approssimativa?”

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile