26 Febbraio 2021 - 07:04

La Sangiovannese, in dieci, perde a Cannara. E’ la seconda sconfitta consecutiva

Seconda battuta d’arresto consecutiva per la Sangiovannese, che ha perso 2-1 sul campo del Cannara. Una partita inevitabilmente compromessa dall’espulsione di Rosseti dopo soli 10 minuti quando, per giunta, gli azzurri erano già sotto, per una rete arrivata al 6° ad opera di Ubaldi. Quattro minuti dopo il direttore ha ravvisato una scorrettezza del capitano della Sangiovannese in area, gli ha sventolato il cartellino rosso e ha assegnato il calcio di rigore. Dal dischetto Moracci non ha fallito. Nella ripresa, nonostante l’inferiorità numerica, la Sangiovannese ha avanzato il baricentro del gioco e al 10° ha accorciato le distanze su penalty messo a segno da Falomi. I ragazzi di Iacobelli hanno iniziato ad attaccare a testa bassa, rischiando qualcosa ma creando pericoli con Polo e Lunghi. Una reazione convincente, ma che non è bastata ad evitare la seconda sconfitta consecutiva.

Le  immagini della partita