mercoledì, Novembre 30, 2022

Recupero di serie D. Il San Donato passa a Montevarchi. Finisce 2-1

Dopo una lunga striscia positiva, sconfitta interna dell’Aquila, che oggi ha perso in casa 2-1 con il San Donato Tavarnelle al termine di una bella partita. I rossoblù, in vantaggio per 1-0, si sono fatti rimontare nella ripresa, che hanno dovuto giocare in buona parte in dieci per l’espulsione di Cela. Insomma, il Montevarchi si è  complicato un po’ la vita da solo in questo match di recupero della 5° giornata di campionato. Al Brilli Peri arriva una delle squadre più forti del girone, il San Donato di mister Paolo Indiani e dell’ex Regoli. La partita inizia a buoni ritmi e l’Aquila, al 18°, passa in vantaggio tanto per cambiare con Jallow, a seguito di una bella azione orchestrata da Cela e Frugoli. La reazione dei fiorentini non si fa attendere, ma la difesa rossoblù, inizialmente, regge bene. Con il passare del tempo, però, la pressione degli ospiti si fa insistente e al 33° Giusti si deve impegnare per respingere una conclusione di Pinto. Arretra troppo, nell’ultimo quarto del tempo, la squadra aquilotta e Malotti, dalla panchina, lo fa notare. La prima frazione si chiude comunque con il Montevarchi in vantaggio.
Nella ripresa parte forte il San Donato e all’8° miracolo dell’estremo difensore Giusti, che salva su Disanto. L’ex sangiovannese, servito da Regoli, colpisce di testa a botta sicura, ma si trova di fronte il portiere aquilotto, bravissimo. Spinge con grande convinzione la formazione di Paolo Indiani. Prima del quarto d’ora un episodio chiave. Per un ingenuo fallo Cela viene sanzionato con il cartellino giallo per la seconda volta e finisce negli spogliatoi anzitempo. Aquila in dieci. La superiorità numerica dà ulteriore spinta ai fiorentini, che arrivano al pareggio al 15° su calcio di rigore assegnato dal direttore di gara. Dal dischetto si presenta Caciagli che non sbaglia, 1-1. In pochi minuti si complica quindi il cammino del Montevarchi, raggiunto e in inferiorità numerica. Si porta in avanti la compagine fiorentina e al 39° la ribalta grazie a Regoli, che sul filo del fuorigioco batte a rete imparabilmente Giusti. Nel finale un coraggioso forcing montevarchino non porta i suoi frutti e a vincere è il San Donato. I ragazzi di Malotti torneranno in campo domenica prossima, sempre al Brilli Peri, con il Siena.

NEL CORSO DEL POMERIGGIO LE IMMAGINI DELLA PARTITA