24 Febbraio 2021 - 22:16

La sezione soci Coop di San Giovanni Valdarno consegna buoni spesa alle associazioni del territorio

Si moltiplicano le iniziative di solidarietà in Valdarno. Nei giorni scorsi la sezione soci Coop di San Giovanni Valdarno ha consegnato alle associazioni del territorio buoni spesa destinati a chi, colpito dalla crisi sanitaria ed economica, non ha più le risorse per rifornire la dispensa di casa. Buoni spesa che si trasformeranno quindi in pacchi alimentari. Nel dettaglio i buoni, del valore di 1.715 euro, sono stati destinati al Centro d’ascolto Caritas della Parrocchia San Lorenzo di San Giovanni Valdarno, rappresentato, per l’occasione, da Don Andrea Gargareschi e alla Fraternità della Visitazione. Presente, in questo caso, Suor Simona Cherici. Entrambi hanno voluto ringraziare Unicoop Firenze. “Fin dall’inizio dell’emergenza Covid – hanno detto – ci ha sostenuto, con aiuti economici e con la presenza e la vicinanza della sezione soci. Il periodo che stiamo vivendo ha acuito le fragilità già esistenti e gettato nel bisogno persone che prima della crisi avevano i propri mezzi di sostentamento. Il contributo della Cooperativa è stato basilare per tutti”.
“Con la consegna dei buoni spesa continua l’impegno della cooperativa nato con Nessuno Indietro e sostenuto da soci e clienti. L’emergenza alimentare non si placa e con questa iniziativa vogliamo dare un segnale concreto di vicinanza a chi è in difficoltà. Solo come comunità possiamo uscire da questa fase difficile ed è per questo che la solidarietà di Unicoop Firenze e della sezione soci è fondamentale ” ha spiegato Carla Bernacchioni, presidente sezione soci San Giovanni Valdarno.