martedì, Dicembre 6, 2022

Mette a segno due furti in un forno e in un bar gelateria di Montevarchi. Denunciato

Ha messo a segno due furti in pochi giorni. Prima in un forno frequentatissimo dai montevarchini e poi in un bar-gelateria ubicato all’interno del centro commerciale COOP.FI di via dell’Oleandro. Protagonista un 45enne originario della provincia di Salerno, pregiudicato, individuato e denunciato dai Carabinieri della Compagnia di San Giovanni Valdarno, che lo tenevano d’occhio, da quando, a novembre dello scorso anno, era stato scarcerato dalla Casa Circondariale di Firenze. In queste prime settimane del 2021 l’uomo ha commesso nuovi reati, colpendo con le stesse modalità nei due esercizi commerciali della città. La tecnica, ben studiata, è stata applicata in entrambi i casi. E’ entrato nel locale prescelto dopo essersi accertato, con un rapido sopralluogo, di essere l’unico avventore. Quindi, dopo aver distratto il cassiere con la scusa di un’ordinazione, con estrema rapidità si è avvicinato al registratore di cassa, lo ha aperto e ne ha arraffato il contenuto. Al forno e al centro commerciale Coop il bottino complessivo è stato di un migliaio di euro.
Le indagini, condotte dai Carabinieri di Montevarchi e di San Giovanni, si sono basate soprattutto sulla comparazione delle descrizioni fornite dalle parti offese e sulla disamina delle immagini registrate dalle telecamere del circuito di videosorveglianza, che sono state determinanti per arrivare all’identificazione del pregiudicato. Una volta ricomposte tutte le tessere del puzzle, l’uomo è stato quindi identificato e denunciato alla Procura di Arezzo per furto aggravato.