mercoledì, Dicembre 7, 2022

Unicoop Firenze distribuisce 4000 euro di buoni spesa alle associazioni montevarchine per l’emergenza alimentare

Sono stati consegnati negli scorsi giorni i buoni spesa per un totale di oltre 4.000 euro che Unicoop Firenze dona alle associazioni che si occupano di emergenza alimentare sul territorio valdarnese ed in particolare nel comune di Montevarchi. La consegna è avvenuta in giorni diversi ed è terminata il 26 gennaio con la consegna al vice sindaco di Tassi per la parte dedicata ai Servizi Sociali del comune. I buoni spesa per un totale di 4055 euro sono stati consegnati da Vincenzo Dainelli, presidente della sezione soci Coop di Montevarchi, ai referenti delle associazioni che compongono il Tavolo delle Povertà di Montevarchi, che riunisce le principali realtà che fanno volontariato sul territorio. “Per noi questi buoni sono un aiuto importante, gran parte delle richieste che ci arrivano riguardano la povertà alimentare e così saremo in grado di aiutare diverse famiglie” commentano i referenti delle varie associazioni. I buoni sono stati suddivisi tra la Caritas di Montevarchi, la Caritas di Levane, la San Vincenzo De’ Paoli, la comunità Nuovi Orizzonti e i Servizi sociali del Comune di Montevarchi.

“In questo periodo di crisi economica, causata dall’emergenza sanitaria, il nostro territorio si conferma solidale con quanti stanno attraversando un periodo di difficoltà. L’impegno della campagna “Nessuno indietro” continua e si arricchisce oggi di una nuova tappa: la povertà alimentare è oggi più cha mai un’urgenza, con questi buoni vogliamo dare un segnale concreto di vicinanza a tutti i cittadini più bisognosi” afferma Dainelli presidente della sezione soci coop di Montevarchi.

Lapo Verniani
Lapo Verniani
Redattore