giovedì, Dicembre 1, 2022

Brutta sconfitta della Sangiovannese, che perde 3-0 con il Lornano Badesse

Pesante battuta d’arresto della Sangiovannese, che ha perso 3-0 sul campo della rivelazione del campionato, quel Lornano Badesse che nell’ultima gara interna aveva battuto anche il Siena. Stessa sorte è toccata agli azzurri, che dopo un buon primo tempo hanno preso goal allo scadere e nella ripresa, sul 2-0 per i locali e in superiorità numerica, hanno fallito un calcio che avrebbe potuto dare un senso all’ultima parte di gara. Gara che poi si è conclusa con la terza rete dei senesi.
Il primo pericolo è per i padroni di Casa. Al 9° infatti Barellini serve Mencagli che dal dischetto del rigore cicca clamorosamente. Tre minuti dopo è il Lornano Badesse a sfiorare il goal con Riccobono che da ottima posizione calcia fuori. La partita scivola sul filo dell’equilibrio ma al 45° i senesi passano in vantaggio su angolo. Sullo spiovente colpo di testa vincente di Manganelli. Nella ripresa al 4° Sorrentino non riesce a deviare in rete da pochi passi ma all’8° sono gli azzurri che si riaffacciano sull’area avversaria, con una punizione di Falomi alta di pochissimo. Tre minuti dopo bravissimo Cipriani che chiude lo specchio della porta a Sorrentino, che si era involato in area. Al 14° arriva il raddoppio. E’ Guidelli che batte imparabilmente l’estremo valdarnese. Al 17° il Lornano Badesse rimane però in dieci uomini per l’espulsione di Manganelli, che atterra Falomi al limite dell’area e si becca il secondo giallo. Al 25° i ragazzi di Iacobelli hanno la ghiotta occasione di riaprire la partita. L’arbitro assegna il penalty per una trattenuta in area su Gerardini, ma dal dischetto Falomi si fa parare il tiro. La gara quindi rimane sul 2-0 ed è una mazzata psicologica per la Sangiovannese, che alla mezzora subisce la terza rete, che chiude il match. Ancora su angolo Ghinassi mette la sfera in fondo al sacco. Partita chiusa.

Le immagini della gara