domenica, Novembre 27, 2022

Neve: Valdarno, province di Firenze e Arezzo sotto l’allerta arancione

Il territorio Valdarnese, insieme alle province di Arezzo e Firenze sotto l’allerta arancione per neve emessa dalla sala funzionale della Regione Toscana.
Insomma, da stasera, probabilmente già a partire dalle ore 20, dovrebbe scattare l’ora “x” per le nevicate previste in tutta la regione anche a quote basse.

La perturbazione, proveniente dall’est, è giunta in queste ore anche nell’Italia centrale e già si registra un considerevole abbassamento delle temperature. Si tratta, dicono gli esperti, di aria pellicolare che porta con sè, grazie all’afflusso umido atlantico, nevicate in tutto il centro della penisola. Si tratterà di precipitazioni che proseguiranno fino al mattino di questo sabato, poi dovrebbe tornare a splendere il sole ma la colonnina del mercurio rimarrà vicino allo zero termico.

L’afflusso di aria artica e le conseguenti nevicate sono state annunciate da giorni da diversi siti meteo (anche Valdarno 24 aveva pubblicato un articolo in merito circa una settimana fa), per questo anche le istituzioni, vista pure l’allerta meteo, sono pronte al possibile evento e ai possibili disagi che esso potrebbe recare. Già questa mattina, per esempio, il comune di San Giovanni V.no ha distribuito alle scuole del territorio sacchi di sale per affrontare domani l’eventuale pericolo del gelo.

Già in allerta, un po’ ovunque nel Valdarno, la macchina degli interventi dei mezzi spargisale e spalaneve.