giovedì, Dicembre 1, 2022

Coronavirus in Toscana: 444 nuovi casi, età media 43 anni, 15 decessi

In Toscana sono 144.247 i casi di positività al Coronavirus, 444 in più rispetto a ieri con età media di 43 anni circa (il 19% ha meno di 20 anni, il 23% tra 20 e 39 anni, il 33% tra 40 e 59 anni, il 19% tra 60 e 79 anni, il 6% ha 80 anni o più).
I guariti crescono dello 0,4% e raggiungono quota 127.472 (88,4% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 8.691 tamponi molecolari e 8.591 tamponi antigenici rapidi, di questi il 2,6% è risultato positivo. Sono invece 7.518 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 5,9% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 12.311, -0,2% rispetto a ieri.
I ricoverati sono 851 (6 in più rispetto a ieri), di cui 133 in terapia intensiva (1 in più) e si registrano 15 nuovi decessi.
Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (425 confermati con tampone molecolare e 19 da test rapido antigenico). Sono 39.916 i casi complessivi ad oggi a Firenze (135 in più rispetto a ieri), 12.144 a Prato (45 in più), 12.591 a Pistoia (35 in più), 9.182 a Massa – Carrara (10 in più), 14.741 a Lucca (27 in più), 19.125 a Pisa (58 in più), 11.221 a Livorno (34 in più), 12.938 ad Arezzo (43 in più), 7.004 a Siena (41 in più), 4.830 a Grosseto (16 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.
Sono 231 i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 113 nella Nord Ovest, 100 nella Sud est.
Complessivamente, 11.460 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (31 in meno rispetto a ieri, meno 0,3%), e 29.426 (2.138 in più rispetto a ieri, più 7,8%) quelle isolate e in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 11.037, Nord Ovest 11.172, Sud Est 7.217).
I ricoverati nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 851 (6 in più rispetto a ieri, più 0,7%), 133 in terapia intensiva (1 in più rispetto a ieri, più 0,8%).
I guariti complessivamente sono 127.472 (454 in più rispetto a ieri, più 0,4%): 335 persone clinicamente guarite (13 in più rispetto a ieri, più 4%), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 127.137 (441 in più rispetto a ieri, più 0,3%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con tampone negativo.
Dei decessi registrati oggi, 9 sono uomini e 6 donne, con un’età media di 75,8 anni: 6 residenti a Firenze, 1 a Prato, 2 a Pistoia, 1 a Lucca, 3 a Arezzo, 2 a Siena.
Sono 4.464 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 1.508 a Firenze, 302 a Prato, 327 a Pistoia, 439 a Massa Carrara, 418 a Lucca, 515 a Pisa, 311 a Livorno, 284 ad Arezzo, 184 a Siena, 112 a Grosseto, 64 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.
Campagna vaccinale anti-Covid. Alle 12 di oggi sono state effettuate complessivamente 203.160 vaccinazioni, 8.784 in più rispetto a ieri (+4,5%), tenendo presente che le Aziende del Sistema Sanitario Regionale proseguono per l’intera giornata.