lunedì, Novembre 28, 2022

Figline Incisa. Servizio Civile in Comune: la scadenza delle candidature slitta a domani

Slitta alle 14 di domani la scadenza delle candidature per il Servizio Civile Universale. Ieri un picco degli accessi alla piattaforma Dol non ha consentito a tutti i giovani interessati di candidarsi e per questo è stato deciso di prorogare il termine ultimo del bando.
Lo ricorda il Comune di Figline e Incisa che ha attivato due progetti per i quali si cercano 6 volontari.
La partecipazione è aperta a cittadini italiani e stranieri tra i 18 e i 28 anni, che saranno in servizio a Figline e Incisa Valdarno per un anno, orientativamente a partire dalla prossima primavera, in biblioteca e nei locali degli uffici Cultura e Marketing territoriale (4 posti) e delle Politiche sociali (2 posti).
Il progetto “Una valle di Cultura” coinvolgerà quattro volontari nell’organizzazione e nella promozione degli eventi patrocinati dal Comune e delle altre attività curate dall’ufficio Cultura e Marketing territoriale. Prevista anche la formazione sull’archiviazione dei libri e sul sistema di rete interbibliotecario  per consentire ai giovani di essere autonomi nella relazione con l’utenza delle biblioteche comunali e nell’organizzazione di laboratori e iniziative adatte a tutte le età.
“Laboratori di inclusione” è invece rivolto a due volontari che affiancheranno l’ufficio Politiche sociali del Comune in attività preventive o migliorative della qualità della vita dedicate ad anziani, minori, giovani e disabili in particolari situazioni di disagio economico, psicofisico o relazionale.
I volontari selezionati resteranno in servizio per un anno, svolgendo in media 30 ore settimanali e ricevendo un rimborso spese di 433,80 euro al mese. La domanda di ammissione deve essere presentata entro le ore 14 del 17 febbraio esclusivamente online, sul sito https://domandaonline.serviziocivile.it, indicando il nome del progetto per il quale ci si candida (“Una Valle di Cultura” oppure “Laboratori di inclusione”) e la sede di attuazione (Comune di Figline e Incisa Valdarno). Non è ammessa la candidatura a più di un progetto pena l’esclusione automatica.