mercoledì, Novembre 30, 2022

Tre rapine a mano armata in dieci giorni. All’alba di stamani maxi operazione dei Carabinieri

Dalle prime ore di questa mattina, nelle province di Arezzo e Palermo, i carabinieri del Comando Provinciale di Arezzo, con il concorso di quelli territorialmente competenti, stanno procedendo all’esecuzione di due Ordinanze di Custodia Cautelare emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Arezzo nei confronti di 5 persone gravemente indiziate di aver commesso tre rapine pluri-aggravate, perpetrate nel gennaio 2020 in vari centri del Valdarno aretino.
Le indagini, condotte dai Carabinieri della Compagnia di San Giovanni Valdarno, sotto il costante coordinamento della Procura della Repubblica di Arezzo, hanno consentito di ricostruire provate responsabilità in ordine a ben tre rapine a mano armata consumate nell’arco di 10 giorni da un gruppo di 4 uomini incappucciati nei confronti di due esercizi commerciali ed un istituto di credito. Maggiori dettagli nel corso della mattinata.

L’ARTICOLO COMPLETO CON GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI CLICCANDO SU QUESTO LINK