domenica, Novembre 27, 2022

San Giovanni: banda di ragazzini fuori controllo. Il Comune promette interventi rapidi in sinergia con le forze dell’ordine

Gruppi di ragazzini fuori controllo a San Giovanni. Bulli che si muovono in branco e offendono chiunque capiti loro a tiro. Le denunce da tempo corrono sui social e l’ultima risale a qualche giorno fa quando una signora ha raccontato in un post la disavventura che le era capitata in via Vetri Vecchi.
Era andata a prendere in auto la figlia alla stazione ferroviaria quando si è imbattuta in un folto gruppo di adolescenti: “Al ritorno sono stata bloccata da una trentina di ragazzi/e – scrive – non mi facevano passare, io che sono malata oncologica con 2 minori in macchina ho dovuto chiamare il 113 e chiudermi dentro perché mi stavano aggredendo senza motivo e senza mascherina. Quando ho abbassato il finestrino mostrandogli che stavo chiamando i Carabinieri sono scappati”. In chiusura l’appello ai genitori: “Chiedo gentilmente a voi genitori di controllare i vostri figli dato che siamo anche in zona arancione. I Carabinieri di San Giovanni sono stati avvisati, cerchiamo di evitare queste situazioni”.
Pronta la risposta dell’amministrazione comunale: “Siamo a conoscenza di questa grave situazione e ci stiamo adoperando con ogni mezzo a nostra disposizione per risolverla nel più breve tempo possibile – scrivono gli amministratori – in sinergia con le forze dell’ordine e mettendo a conoscenza anche la Prefettura. Rivolgiamo un appello ai genitori affinché prendano coscienza di quanto sta accadendo. Chiunque dovesse trovarsi in episodi del genere o venisse a sapere di particolari utili a risolvere la situazione, può segnalarlo alle nostre forze dell’ordine”.