giovedì, Dicembre 8, 2022

Serie D. Sangiovannese pronta al contro-ricorso per rigiocare la partita contro il Siena

La Sangiovannese si rivolgerà al Coni per ottenere il replay della gara contro il Siena. Come noto il match del Fedini, perso per 1-2 dagli azzurri, è stato caratterizzato dalla mancata espulsione per doppia ammonizione del bianconero Farcas a 37 secondi dalla fine, che inizialmente ha reso nulla la gara. Tuttavia i bianconeri si sono opposti alla decisione iniziale del Giudice Sportivo, presentando ricorso e vincendolo.

La società azzurra, dopo le dovute riflessioni, ha deciso di presentare un ulteriore ricorso, redatto dal legale di fiducia Lucio Curzi. Il Marzocco quindi, nonostante gli ingenti costi, ha deciso di procedere per la propria strada, per ottenere la ripetizione della partita. Vedremo come andrà a finire.