giovedì, Dicembre 1, 2022

Cavriglia. Il sindaco avverte i cittadini: “o si cambia atteggiamento o si chiude”

“Vedo troppi assembramenti in giro e poca attenzione al corretto utilizzo delle mascherine. La situazione del Covid è preoccupante in provincia di Arezzo e non bisogna abbassare la guardia. Se continueranno, da parte di alcuni nostri concittadini, questi atteggiamenti, saremo costretti a prendere provvedimenti restrittivi, come ha già fatto qualche mio collega”. E’ stato molto chiaro il sindaco di Cavriglia Leonardo Degl’Innocenti o Sanni, che ha rivolto un appello alla popolazione. Il senso è piuttosto chiaro: “o si cambia o si chiude”.