19 Aprile 2021 - 20:10

Domani a Figline primo ciak di “Uno strano week end al mare”. Selezionati da Daniele Parenti alcuni recitanti valdarnesi

Prenderanno il via domani mattina, allo Strix Mulino Disco di Figline, gestito da Filippo Bonaccini, le riprese di “Uno strano weekend al mare”, il film di Marco Frosini e Alessandro Ingrà, che è anche protagonista. Ciak che si protrarrà anche nella giornata di venerdì. Nel cast artistico figurano anche Alessandro Paci, Graziano Salvadori, Massimo Di Stefano, Benedetta Rossi, Raissa Moretti e Sossio Aruta. La produzione tecnica è affidata alla Ecoframes Film&TV di Firenze.
Daniele Parenti, noto artista valdarnese, ha curato il casting per le riprese in Valdarno,  selezionando circa 30 recitanti. Ovviamente sono stati svolti tutti i test anti Covid, che hanno accertato la negatività di tutti i presenti.
Fino al 27 aprile il cast sarà nel capoluogo toscano e nelle zone dell’area Metropolitana fiorentina. Poi le riprese si sposteranno dal 4 al 8 Maggio nella location marittima di Vada, sulla costa livornese. Il film si propone come una commedia con risvolti thriller, con componenti di amore e suspense travolgenti. La distribuzione avverrà nelle sale cinematografiche e nelle piattaforme on demand per le festività natalizie 2021.

Alcune immagini tratte dal profilo Facebook di Alessandro Ingrà

 

Marco Corsi
Direttore Responsabile