19 Aprile 2021 - 20:30

Valdarno: fuochi controllati per salvare i vigneti dalle gelate di aprile

Temperature sotto lo zero e in Valdarno si accendono fuochi controllati per difendere i vigneti. L’improvvisa ondata di gelo di questi giorni ha costretto vignaioli e agronomi della vallata a rispolverare un rimedio antico per combattere le brinate notturne che danneggiano le viti in piena fase vegetativa.
Nella notte appena trascorsa sono state accese piccole pire di legna con l’obiettivo di aumentare la temperatura tra i filari e tentare di salvare i raccolti.
Le operazioni erano state preventivamente comunicate agli enti preposti e in particolare ai Vigili del Fuoco del distaccamento di Montevarchi.