13 Giugno 2021 - 02:04

La prossima settimana tutto il Valdarno in arancione? Molto probabile. Giani: “anche la provincia di Firenze sta migliorando”

“Per la settimana prossima prevedo ancora la Toscana in zona arancione”. Lo ha detto quest’oggi il presidente della Regione Eugenio Giani. Il Valdarno Aretino, quindi, e ci sono davvero pochi dubbi, manterrà l’attuale livello delle restrizioni e la novità potrebbe essere l’abbandono della zona rossa anche del Valdarno Fiorentino. Secondo Giani, infatti, la provincia di Firenze adesso ha dati tali da poter tornare già da sabato 17 aprile in arancione, mentre preoccupano ancora la provincia di Prato e il comprensorio del Cuoio. “In Toscana i dati sul contagio sono in calo – ha detto – e sono in diminuzione anche i ricoveri. I numeri nelle terapie intensive restano alti, ma pensiamo che non ci sarà un peggioramento”.
L’ufficialità arriverà solo domani con la riunione del Comitato Tecnico Scientifico a Roma e le ordinanze del Ministro Speranza. Ma i numeri sono incoraggianti. L’Rt medio regionale, infatti, è di poco sopra l’1 e il tasso di contagio settimanale è 209 casi ogni 100.000 abitanti, dunque sotto la soglia dei 250 che prevede il passaggio in automatico in rosso.

Marco Corsi
Direttore Responsabile