6 Maggio 2021 - 15:49

Stefano Mugnai: “bambino valdarnese contagiato alle Scotte”. La replica del Policlinico: “Non ci sono focolai in pediatria”

Il vice presidente del gruppo di Forza Camera al Senato Stefano Mugnai ha segnalato un episodio che si sarebbe verificato all’interno dell’ospedale di Siena, manifestando anche l’intenzione di presentare un’interrogazione parlamentare. “Un bimbo di 3 anni del Valdarno aretino con problemi neurologici è risultato contagiato al Covid dopo un ricovero alle Scotte – ha detto ai colleghi del quotidiano La Nazione – . Non è possibile che dopo un anno in cui gli ospedali sono stati i focolai di contagi e oggetto di protocolli rigorosi di sicurezza, si registrino ancora episodi di questo tipo. Ci sarebbe anche un altro bambino contagiato al Policlinico. Aspetto le valutazioni dell’azienda ma sto pensando di presentare una interrogazione in Parlamento”. Mugnai ha raccolto la segnalazione di una famiglia valdarnese e ha chiesto quindi delucidazioni su quanto accaduto qualche giorno fa nella reparto di pediatria delle Scotte. Il timore manifestato dal deputato è che ci siano altri contagi in reparto.
Ma dalle Scotte hanno tenuto a rassicurare e la risposta è arrivata dopo una verifica scrupolosa. “Non ci sono focolai di contagio da Covid nel reparto di pediatria – ha precisato l’azienda universitaria senese – . Si è verificato un caso in una stanza di degenza del reparto, ma valutati tutti gli aspetti clinici, non è possibile individuare con precisione chi sia il contagiante E chi il contagiato”. In base alle ultime informazioni, il bambino del Valdarno, ricoverato domenica 25 aprile per problemi neurologici, è stato dimesso martedì 27 dopo 48 ore.

Marco Corsi
Direttore Responsabile