13 Giugno 2021 - 01:16

Il Castello di Sammezzano protagonista delle Giornate Fai di Primavera. Due giorni di visite

Il Castello di Sammezzano di Leccio riaprirà al pubblico in occasione delle Giornate Fai di Primavera. Sabato 15 e domenica 16 maggio torna l’iniziativa nazionale che sponsorizza la Bellezza e raccoglie fondi per contribuire alla tutela, alla salvaguardia e alla valorizzazione del patrimonio storico, artistico e naturale del Bel Paese. E la Presidenza FAI Toscana e il Gruppo FAI Giovani Firenze ha inserito l’edificio in stile orientalista, già set di spot e film tra cui “Il racconto dei racconti” di Matteo Garrone”, e il grande parco di 187 ettari nell’elenco dei tre luoghi della regione che raccontano altrettanti modi diversi di interpretare il territorio in un mix di tradizione e modernità, di storia e famiglie, di arte e cultura, di fascino e incanto.
“Vincitore dell’edizione del 2016 del censimento “I Luoghi del Cuore” e posizionato al secondo posto nel 2020 – spiegano i promotori – Sammezzano è tra i 7 Most Endangered Sites in Europa, luoghi speciali a rischio di estinzione. Dal 2012 al 2016 sono state organizzate, con il consenso della proprietà, alcune visite all’anno e l’ultima risale a ottobre 2016. Anche per questo le aperture del 15 e 16 Maggio sono un’occasione eccezionale per scoprire un luogo magico”.
Le visite si svolgeranno nel rispetto delle norme di sicurezza sanitaria e con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti sul sito www.giornatefai.it entro e non oltre la mezzanotte del giorno precedente la visita, con una donazione libera minima di 3 euro.