13 Giugno 2021 - 01:39

“Metafisica della peste. Colpa e destino”. Alle Piazze del Sapere di San Giovanni il nuovo libro di Sergio Givone

Nell’ambito dalla rassegna per la promozione delle lettura “Le piazze del sapere” il Museo delle Terre Nuove e la biblioteca comunale Masaccio, con il supporto del Comune di San Giovanni Valdarno, tornano ad affrontare un tema frequente nella storia medievale e nell’età moderna, che, tuttavia, nell’ultimo anno ha sconvolto la quotidianità di ciascuno: l’epidemia, un fenomeno relegato, nell’immaginario collettivo, a tempi remoti e bui, ha portato tutti a ripensare valori, abitudini, relazioni, priorità e aspettative. La presentazione sarà incentrata su questa domanda: “Perché siamo al mondo se dobbiamo morire?”. Un quesito che si pone chiunque abbia affrontato la malattia, specialmente su scala pandemica, in questo periodo ma anche in qualsiasi epoca storica. Ne parlerà Sergio Givone, professore emerito all’Università di Firenze, filosofo, accademico e autore di numerosi studi sull’estetica e sul pensiero tragico, domani, sabato 29 maggio alle 18,  presentando il suo libro “Metafisica della peste. Colpa e destino”, di Einaudi editore.  In dialogo con la giornalista Chiara Dino, che cura le pagine culturali del Corriere Fiorentino, l’autore guiderà i partecipanti attraverso i differenti approcci mentali alla peste, dove la paura lascia poco a poco il campo alla speranza.

Alla presentazione prenderanno parte l’assessore alla cultura Fabio Franchi e la direttrice del Museo delle Terre Nuove Valentina Zucchi che modererà il dibattito. L’iniziativa funge da cerniera fra un passato che speriamo di lasciarci alle spalle, fra una modalità via web che ci auguriamo di archiviare presto e una stagione che sarà ricchissima di eventi, come da consuetudine dell’estate sangiovannese”. L’evento sarà fruibile dalla piattaforma Civicam al link diretto  https://museisgv.civicam.it/live27-Presentazione-del-libro-uMetafisica-della-peste-di-Sergio-Givone.html e sarà trasmesso in diretta Facebook dalla pagina del Museo delle Terre Nuove e da quella del Comune di San Giovanni Valdarno “Un evento particolarmente significativo – commenta l’assessore alla cultura di San Giovanni Valdarno Fabio Franchi – sia per l’ospite, Sergio Givone, filosofo e accademico di grande prestigio sia perché, come da tradizione nella nostra San Giovanni, riprendiamo con le presentazioni di libri. Rilevante e attuale è l’argomento del testo, una riflessione sulla malattia e su come possa incidere sulla storia dell’umanità, una rassegna attenta, profonda e curiosa su volumi famosi della letteratura dall’antichità ai giorni nostri, da Lucrezio a McCarthy. Un’occasione anche per incuriosirsi, per leggere o rileggere i libri che Givone cita nel suo lavoro.

Lapo Verniani
Redattore