2 Agosto 2021 - 08:43

La Sangiovannese vince a Trestina e chiude il campionato a 45 punti

Dopo la brutta prestazione con il Montevarchi, la Sangiovannese chiude il campionato con una vittoria, vincendo 3-2 sul campo dello Sporting Trestina e chiudendo la stagione con 45 punti all’attivo e una salvezza arrivata in anticipo. A passare per primi in vantaggio al 32° i padroni di casa con un calcio di rigore messo a segno da Khribech. Dieci minuti dopo il penalty viene assegnato agli azzurri per un fallo di mano su tiro di Lunghi. Dal dischetto Jukic non sbaglia. 1-1. Una traversa di Mencagli chiude il tempo. Nella ripresa dopo pochi minuti la Sangiovannese si porta in vantaggio con Lunghi,che dopo un triangolo con Papi mette la palla in rete. Al 10° il tris con Jukic, che approfitta di una frittata di Patata e sigla, a porta vuota, il 3-1. Il Trestina torna in partita al 18° ancora su rigore. Belli accorcia le distanze. Ma gli attacchi degli umbri sono evanescenti e la Sangiovannese si porta a casa la vittoria.