2 Agosto 2021 - 08:11

Il presidente della Commissione Parlamentare Antimafia e il Procuratore di Arezzo a Terranuova per un incontro organizzato dai sindacati

Si parlerà di un argomento quanto mai attuale il 19 giugno prossimo, alle ore 17, al Parco Pubblico Tiziano Terzani di Terranuova Bracciolini, nel corso di un incontro sulla criminalità organizzativa. Un appuntamento organizzato dalle sigle sindacali unitariamente, con la collaborazione del coordinamento valdarnese di Libera, alla luce delle recenti indagini della Procura di Firenze su fenomeni di infiltrazioni mafiose che stanno interessando parte della Toscana e hanno toccato anche la vallata. L’associazione, in queste settimane, ha attivato una serie di incontri con comuni, Procura di Arezzo, forze dell’ordine, sindacati, associazioni di categoria, mondo associativo. All’incontro saranno presenti l’On. Nicola Morra, Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia e il Procuratore di Arezzo Roberto Rossi, ed è il primo di una serie di appuntamenti che saranno messi in calendario nei prossimi mesi per tenere viva l’attenzione su questi temi.
“Avvertiamo tutti la necessità come comunità di reagire di fronte a quanto sta accadendo e da noi da anni segnalato in più occasioni, soprattutto attraverso la diffusione dei dossier scritti da Fulvio Turtulici che ci danno un quadro di come la criminalità organizzata cerchi nelle nostre zone di fare affari e di insinuarsi, ammalando e corrompendo, la nostra economia”, ha spiegato Libera.