19 Settembre 2021 - 00:14

Podismo. Massimo Mei vince la 45′ edizione della classicissima Reggello-Vallombrosa

Dopo la vittoria del 2018, Massimo Mei ha fatto il bis e ha vinto la 45esima edizione di una delle gare podistiche più belle e affascinanti dell’estate, la Reggello-Vallombrosa. Il podista dell’Atletica Castello, vincitore nel 2018, è arrivato per primo al traguardo in una mattinata di grande caldo e in una competizione che ha visto ai nastri di partenza oltre 250 concorrenti. Mei si è reimpossessato del successo con una condotta autoritaria, andando a chiudere in 50’45” con un vantaggio di 1’09” su Claudio Algerini (Gs Le Panche Castelquarto) e di 1’22” sul compagno di colori Nicolò Bandini. Solo quinto il campione uscente, Filippo Bianchi che si aggiudicò la gara nel 2019: il portacolori dell’Atl.Il Ponte Scandicci ha chiuso a 1’58” dal vincitore.
A Francesca Setti invece il titolo femminile: l’atleta del Gs Orecchiella Garfagnana ha dominato la competizione sui classici 13,2 km in gran parte in salita con arrivo davanti all’Abbazia di Vallombrosa, facendo fermare i cronometri sul tempo di 59’20”. Al secondo posto Enrica Bottoni (Atl.Livorno) a 2’38”, terza la svedese del Gs Le Panche, Sara Emily Bulukin a 3’13”.
Una competizione di altissimo livello, tornata sulle strade valdarnesi dopo lo stop del 2020 dovuto alla pandemia. Una organizzazione perfetta grazie al Gruppo Podisti Resco 1909 e alla collaborazione di Carabinieri, Polizia Municipale, comune di Reggello e di tutti i commercianti della zona. Importante anche il contributo che hanno dato appassionati come Luca Panichi, Stefano Giovannetti e Piero Giacomelli.