2 Agosto 2021 - 08:12

Eventi estivi a San Giovanni. Parla l’assessore Fabio Franchi: “programma ricco e intenso”

Sarà una estate ricca di iniziative quella in programma a San Giovanni Valdarno. Un cartellone studiato nei dettagli per intercettare fasce diverse della popolazione, cui far vivere momenti di spensieratezza dopo i terribili mesi della pandemia. Saranno più di cinquanta gli eventi fra musica, teatro, cinema, spettacoli e presentazioni di libri. Gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito con prenotazione ad eccezione di quelli organizzati dal Teatro Estate Sgv e del concerto di Patitucci del Valdarno Jazz Festival che sono su prevendita con il circuito Box office o tramite la Pro Loco di San Giovanni Valdarno. “Quest’anno abbiamo pensato ad una estate ricca e intensa – ha detto l’assessore alla cultura Fabio Franchi-. Abbiamo lavorato su quattro direttrici: la prima è quella delle rassegne e dei festival tradizionali; la seconda componente è la collaborazione con la Pro Loco; la terza direttrice è legata alle iniziative di singole associazioni. In ultimo, grande novità di questa stagione estiva, il teatro, con grandi spettacoli in piazza Masaccio. Intanto questa sera il primo e atteso appuntamento del Terre d’Arezzo Music Festival, a cura dell’Associazione Opera Viwa, giunto, quest’anno, alla sua sedicesima edizione. Nell’ambito del ricco programma dell’Estate sangiovannese 2021, in scena “Il Carnevale degli Animali”, omaggio a Camille Saint-Saens nel centenario della morte, con UmbriaEnsemble e Lorenzo Michelini, testo e voce recitante è previsto in piazza Masaccio con inizio alle 21,15. In caso di maltempo, il concerto sarà spostato alla Pieve di San Giovanni Battista in piazza Cavour.

L’assessore Fabio Franchi ai nostri microfoni per la rubrica “San Giovanni Informa”