2 Agosto 2021 - 07:23

Il gruppo fotografico cavrigliese “Carpe Diem” si piazza secondo al concorso nazionale “Gran Premio d’Italia”

Il gruppo fotografico “Carpe Diem”, con sede a Cavriglia, ottiene il secondo posto assoluto a livello nazionale alla quarta edizione del “Gran Premio Italia” a squadre, indetto dalla FIAF (federazione Italiana Associazioni Fotografiche). I fotoamatori di Cavriglia, a meno di un anno dalla nascita del club, avvenuta nell’ottobre del 2020, ottengono un altro grande risultato che si aggiunge a diversi premi sia nazionali che internazionali ottenuti in passato dai singoli soci.

Alla rassegna hanno partecipato 86 squadre, riferite a 54 circoli fotografici FIAF da tutte le regioni, per un totale di 1310 immagini digitali consegnate alla giuria composta dal presidente FIAF Roberto Rossi e dai consiglieri nazionali Lino Aldi e Roberto Puato. A vincere il “Gran Premio” è stato il circolo G.F. Eikon di Torino, con 144 punti totali, al secondo posto come detto si è piazzata la squadra A del “Carpe Diem”, fermatasi a quota 137, lasciando il gradino più basso del podio al Circolo Fotografico Veronese, che ha totalizzato 135 punti. Della squadra del fotoclub cavrigliese fanno parte Antonio Aguti, Mario Cioni, Alessio Cipollini, Eugenio Fieni, Michele Macinai, Fausto Meini, Paolo Mugnai, Enzo Righeschi e Juri Tanzi. E non finisce qui, perché il 18 settembre è in programma la premiazione del Concorso Fotografico Nazionale “Città di Cavriglia”. Chiunque sia appassionato di fotografia può avvicinarsi al “Carpe Diem” tramite il sito internet ufficiale del gruppo www.gruppofotograficocarpediem.it e l’omonima pagina Fecebook.