2 Agosto 2021 - 08:54

Valentino, Casucci (Lega): “La Regione si attivi per fare chiarezza sulla vicenda”

“Quale futuro per i lavoratori della Valentino Shoes Lab di Levane?” Dopo l’allarme lanciato dalle organizzazioni sindacali di categoria, preoccupate per la mancanza di un piano industriale che confermi la presenza della griffe in Valdarno, il consigliere regionale della Lega Marco Casucci ha presentato una mozione alla Giunta toscana perché si attivi “per fare chiarezza sulla vicenda, puntando ad adottare, qualora fosse indispensabile, ogni idonea iniziativa per una completa salvaguardia di tutti i posti di lavoro”.
Nel documento si ricorda che tre mesi fa un incendio ha devastato lo stabilimento di calzature di via Valiani, “mettendo in seria difficoltà l’azienda che conta ben 160 dipendenti. Dopo tutto questo tempo – prosegue l’esponente leghista – e considerato anche il recente allarme lanciato dai sindacati, riteniamo sia utile e doveroso che la Regione si occupi direttamente del caso. L’intendimento primario è fugare ogni dubbio su quelli che potrebbero essere gli sviluppi dal punto di vista occupazionale. Riteniamo, infatti, fondamentale per tutto il territorio valdarnese che l’azienda torni ad essere pienamente operativa il più rapidamente possibile”.