19 Settembre 2021 - 01:31

I cavrigliesi Nicola Anaclerio e Maria Elena Rodio vincono un premio nazionale di letteratura naturalistica

Prestigioso e importante riconoscimento per Nicola Anaclerio e Maria Elena Rodio, cavrigliesi, che sabato sera, ad Abbateggio, nel pescarese, hanno vinto un premio nazionale. Si è svolta infatti la premiazione del concorso letterario ‘Parco della Majella’ ed il primo posto nella sezione ‘saggistica’ è andato proprio al libro “Piante e insetti” scritto a quattro mani dalla coppia valdarnese. Il libro è edito dalle Orme Edizioni di Roma ed ha una prefazione di Fulco Pratesi.
“A Nicola e Maria Elena i complimenti dell’amministrazione Comunale per aver saputo trasformare la propria passione per la lettura in un’opera dal valore saggistica nazionale”, hanno scritto sindaco e assessori. Ma ad Anaclerio, docente all’Isis Varchi di Montevarchi, sono arrivati anche i complimenti della scuola. “E’ un onore per noi prendere parte alla soddisfazione del nostro insegnante prof. Nicola Anaclerio, che con sua moglie, la prof.ssa Maria Elena Rodio, ha vinto il XXIV premio nazionale di letteratura naturalistica Parco della Majella per il loro libro Piante e Insetti. Congratulazioni ad entrambi!”, hanno scritto dal Varchi.

Marco Corsi
Direttore Responsabile