venerdì, Ottobre 22, 2021

Aquila Montevarchi. Grandissima partita con l’Entella, battuto 3-1 al Mannucci

Con una prestazione strepitosa il Montevarchi ha superato l’Entella, battuto per 3-1 al Mannucci di Pontedera nella prima gara “casalinga” dell’Aquila. Una partita di altissimo livello quella degli uomini di Malotti, con un primo tempo dominato in largo e in lungo e una ripresa, a parte i primi minuti, sulla falsa riga. Un po’ di sofferenza solo nell’ultima parte di gara a causa dell’espulsione di Martinelli da cui è scaturito il rigore per gli ospiti. I liguri sono apparsi per gran parte dell’incontro in balia di un avversario in stato di grazia, andato a segno dopo quattro minuti di gioco. Barranca, autore di una prova splendida, dalla sinistra ha servito Gambale che ha messo la palla in area. Jallow non si è fatto pregare e ha battuto Paroni. Il raddoppio dei rossoblù al 40° con Gambale che ha sfruttato una combinazione degli scatenati Jallow e Barranca e, servito in area, da pochi passi ha messo in rete la palla del 2-0. Al 25° della ripresa il tris. Errore clamoroso del portiere dell’Entella che si è fatto sfuggire il pallone, sul quale si è avventato Tozzuolo che non ha avuto problemi a siglare il 3-0. Al 32° il direttore di gara ha sanzionato un fallo di Martinelli in area, estraendo il rosso per il giocatore aquilotto e assegnando un penalty all’Entella. Dal dischetto Schenetti ha accorciato le distanze. Ma il Montevarchi non si è scomposto e ha portato a casa un 3-1 meritatissimo.

A BREVE IL COMMENTO TECNICO DI GIUSTINO BONCI