19 Settembre 2021 - 01:35

Figline Incisa celebra Dante Alighieri con un’iniziativa a Gaville

A Figline Incisa il prossimo fine settimana si terranno degli eventi dedicati a Dante Alighieri in occasione del 700° anniversario della sua morte.A Gaville, località citata nel XXV Canto dell’Inferno, la Pieve di San Romolo ospiterà domenica 12 settembre una giornata di letture e approfondimento organizzata dalla Compagnia delle Contrade di Figline in collaborazione con la Casa della civiltà contadina. Ad aprire il programma, alle ore 17.20, l’introduzione di Silvio Pittori. Seguiranno letture di brani della Divina Commedia a cura della Compagnia delle Contrade e la relazione della dottoressa Anita Norcini Tosi, teologa, docente presso la Facoltà teologica dell’Italia Centrale e studiosa di Dante che all’opera del Sommo Poeta ha dedicato conferenze svolte a Firenze e in tutta Italia. La partecipazione è gratuita ma è necessaria la prenotazione, telefonando al 366.2278214. Per accedere è obbligatorio il Green pass. Durante la giornata, a partire dalle ore 16, sarà possibile visitare la Casa della civiltà contadina.L’evento si affianca al doppio appuntamento dedicato a Dante e organizzato dal Comune, con il concerto del Quartetto Schumann in programma per sabato 11 settembre e l’inaugurazione di una targa commemorativa seguita da uno spettacolo di letture teatrali del 18 settembre.

Sentiamo sul tema l’assessore alla Cultura del Comune di Figline Incisa Farini

Serena Paoletti
Redattrice