18 Settembre 2021 - 23:51

Inaugurato il campo in sintetico del PPA di Terranuova, intitolato a Max Galasso e Gianmarco Brandini

“Oggi coesistono inizio e memoria. Inizio perché Terranuova, da oggi, potrà fruire di un nuovo impianto grazie anche al lavoro di tante persone. Memoria perché questo campo sportivo è intitolato a due giovani vite che ci hanno lasciato troppo presto, Gianmarco Brandini e Massimiliano Galasso”. Ha esordito così, nel suo intervento, il sindaco di Terranuova Bracciolini Sergio Chienni, che ha inaugurato, ieri pomeriggio, il nuovo tappeto in sintetico del Parco Pubblico Attrezzato “Tiziano Terzani”. Un campo di calcio a 11, il primo in Valdarno, nel quale giocheranno le squadre giovanili del Terranuova Traiana, nel ricordo di due ragazzi che, come ha sottolineato Chienni, hanno lasciato un segno di bene profondo nella comunità terranuovese. Al taglio del nastro era presente anche il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, oltre ai familiari di Gianmarco e Massimiliano e a tutti i ragazzi del florido vivaio biancorosso. Una vera e propria festa dello sport.