19 Settembre 2021 - 00:58

Buon pareggio della Sangio contro il Prato in amichevole. Domenica al via il campionato

Si comincia ad intravedere la mano di Agostino Iacobellinella Sangiovannese che ieri ha pareggiato uno a uno nella sfida amichevole contro l’ambizioso Prato giocata allo stadio Virgilio Fedini, anteprima di quello che si vedrà sempre nello stesso impianto quando la sfida sarà valida per il secondo turno di Coppa Italia il prossimo 22 Settembre. Di Vassallo il gol che ha sbloccato il match dopo sette minuti dal fischio d’inizio. Il trainer ex Aglianese ha schierato i suoi ragazzi con  il 4-2-3-1. In porta il sempre positivo Cipriani, linea difensiva composta da Lorenzoni, Rosseti, Fanetti e Moruzzi sulla mediana Baldesi, la novità Migliorini nel ruolo di centrocampista e alle spalle di Vassallo hanno agito il 2003 Boganini a destra, Di Vito centrale e Bellini a sinistra. Non sarà molto diverso da questo l’undici titolare che domenica sempre al Virgilio Fedini con fischio di inizio alle ore 15 sfiderà il quotato Rieti dell’ex patron dell’Arezzo Mauro Ferretti, una delle new entry del raggruppamento. La rosa del Marzocco non dovrebbe subire grossi stravolgimenti ed ora che con Boganini e Moruzzi l’ultima casella degli under appare coperta, le residue risorse per la campagna acquisti potrebbero essere destinate ad un ingaggio di un gocatore “di lusso” per la categoria: Matteo Serrotti. Il classe ’86 ex Arezzo, Siena e Reggiana vedrà i dirigenti azzurri nel corso di questa settimana anche se domanda ed offerta sembrano essere ancora piuttosto distanti. Prosegue nel frattempo la campagna abbonamenti “Cuore e Grinta” dai quali la dirigenza si aspetta una spinta importante per la gestione della stagone dal punto di vista finanziario.

Lapo Verniani
Redattore