18 Settembre 2021 - 23:52

La pandemia non ha fermato il Calcit Valdarno. Covid e attività ordinaria a sostegno dei malati oncologici

Un incontro per tracciare un bilancio dell’attività svolta dal Calcit in questo complicato anno e mezzo di pandemia. E’ quello che si è tenuto ieri pomeriggio nella sala consiliare del comune di Terranuova Bracciolini, alla presenza dei vertici dell’associazione, degli amministratori della vallata, rappresentati, per l’occasione, dal presidente della conferenza dei sindaci Sergio Chienni e dal direttore sanitario della Usl Toscana Sud Est Simona Dei. Come ha ricordato il presidente del Calcit Piero Secciani, a partire da marzo 2020 l’attività è cambiata solo in parte. Sono state più organizzate iniziative conviviali e di socialità, ma la macchina della solidarietà non si è fermata. Grande apprezzamento per il lavoro del comitato è stato espresso dall’azienda sanitaria e dalle istituzioni valdarnesi.