venerdì, Ottobre 22, 2021

Sangiovannese: campionato al via. Domani al Fedini arriva il Rieti

Esordio ufficiale per la Sangiovannese di mister Iacobelli che avendo saltato il turno preliminare di Coppa Italia della scorsa domenica, domani alle ore 15 sul prato verde del Virgilio Fedini debutterà ufficialmente in questa stagione 2021-2022. La partita che attende gli azzurri non è certo tra le più facili, il Rieti dell’ex patron dell’Arezzo Ferretti non è di certo il favorito alla vittoria finale ma vorrà comunque vivere un campionato da protagonista per cui giungerà in Valdarno con spirito battagliero e forte delle migliori intenzioni. L’organico costruito dai direttori Caleri e Morandini è, come sempre nelle ultime stagioni,  molto giovane anche se non mancano all’interno della rosa del Marzocco, elementi di qualità come il capitano Rosseti e bomber Vassallo autore di 15 reti nell’ultimo torneo di Serie D nel girone emiliano romagnolo, tutti gli effettivi saranno domani a disposizione di mister Iacobelli che potrà così mettere in campo il suo miglior undici titolare per mettere in pratica le sue idee di gioco. Tornare al Fedini poi avrà per tutti un gusto ancora più particolare. La partita contro gli amarantocelesti rappresenta infatti, la riapertura ufficiale degli impianti sportivi (seppur solo al 50%) e permetterà a tutti i tifosi azzurri di poter assistere al match. La scelta di entrare e sostenere la squadra è stata tra l’altro fatta anche dalla Gradinata Marco Sestini che ha così deciso di allinearsi a quella fatta dalla gran parte delle tifoserie organizzate in tutta Italia, anche in Serie A. La società ha inoltre invitato tutti i suoi sostenitori a sottoscrivere l’abbonamento stagionale come segno di vicinanza alla squadra e come sostegno concreto alle attività quotidiane della società.

Lapo Verniani
Redattore