venerdì, Ottobre 22, 2021

Figline: viola il divieto di avvicinamento alla ex compagna e finisce ai domiciliari

E’ finito agli arresti domiciliari un trentaquattrenne valdarnese che aveva violato il divieto di avvicinamento nei confronti della ex compagna. Ieri pomeriggio la notifica dell’ordinanza di custodia cautelare da parte dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Figline
L’uomo era stato già arrestato ad agosto per maltrattamenti nei confronti dell’ex compagna. Si era presentato all’abitazione della donna addirittura con un coltello in pugno e solo l’intervento tempestivo dei militari aveva evitato ulteriori conseguenze. In altre occasioni precedenti all’arresto, inoltre, aveva avuto atteggiamenti aggressivi contro la donna.
Era stato sottoposto al divieto di avvicinamento ma nel mese di settembre aveva cercato nuovamente più volte di avvicinarsi all’ex fidanzata, incrociandola per strada o nei pressi di casa, e per questo è scattato nuovamente l’arresto.