domenica, Agosto 14, 2022

Fratelli d’Italia. “A Montevarchi i cittadini hanno premiato il nostro impegno nella coalizione”

Arrivano nuovi commenti alla netta vittoria di Silvia Chiassai Martini alle elezioni amministrative di Montevarchi. Fratelli d’Italia ha ricordato l’impegno del partito per un successo indiscutibile. “All’interno della coalizione ci siamo messi a disposizione – hanno detto il coordinatore provinciale Fdi, Francesco Lucacci, ed il Consigliere regionale, Gabriele Veneri -. A Montevarchi abbiamo dato un contributo in termini organizzativi e progettuali esprimendo una politica che riguardasse gli interessi dei cittadini. La nostra è stata una campagna seria e responsabile in coerenza con quello che la sindaca Silvia Chiassai Martini voleva rappresentare, ossia una città unita. Quello di Fratelli d’Italia è stato un atteggiamento sempre responsabile che ci ha permesso di raggiungere un ragguardevole 9% con la perfomance del capolista Lorenzo Allegrucci. Grande soddisfazione per l’aver affiancato Silvia Chiassai, che ha ottenuto il miglior risultato tra i sindaci del Centrodestra a livello toscano ed italiano”.

“È stato fatto un grande lavoro di squadra, il risultato di Silvia Chiassai e della coalizione lo dimostra – ha detto Lorenzo Allegrucci, capolista di Fratelli d’Italia a Montevarchi -. Voglio essere chiaro: non credo che la maggioranza dei cittadini di Montevarchi abbia improvvisamente cambiato colore politico, credo, invece, che molti di loro, pur con ideali di sinistra, a livello comunale abbiano voluto premiare la nostra candidata sindaco e la coalizione di centrodestra per il gran lavoro svolto nei 5 anni di amministrazione e per la figura di Silvia, che rappresenta autorevolezza, competenza e concretezza. I montevarchini, ormai, preferiscono i fatti alle belle parole. Siamo soddisfatti anche del risultato della lista di Fratelli d’Italia, che si è presentata per la prima volta col proprio simbolo alle elezioni amministrative e che ha preso oltre 900 voti, entrando per i prossimi 5 anni in consiglio comunale”.

Marco Corsi
Direttore Responsabile