giovedì, Dicembre 9, 2021

San Giovanni, LloydsFarmacia: nuovi servizi digitali e prossimità

Al via il nuovo servizio di Psicologo on line, a costi agevolati per gli utenti di App Lloyds, in partnership con Centri Clinici Tages, network di professionisti che opera da anni nel campo della salute mentale. Per usufruire della consulenza basterà accedere al sito di Tages Onlus tramite la App Lloyds (bottone ‘Consulti online’ e ‘Psicologo online’) inserendo il codice sconto indicato: si avrà così diritto ad un primo colloquio informativo gratuito e a un pacchetto di sedute online, individuali o di gruppo, a costi calmierati.
Rinnovato inoltre il servizio di LloydsFarmacia di consegna gratuita di farmaci e parafarmaci a domicilio, per tutti, sulle 2 LloydsFarmacia presenti a San Giovanni. Sino alla fine di novembre sarà possibile prenotare farmaci e parafarmaci con l’App Lloyds o contattando lo sportello farmaceutico e riceverli a casa grazie al provider Pharmap. I vettori dedicati alla consegna sono tenuti a rispettare il protocollo igienico sanitario di protezione, che prevede azioni e dispositivi dedicati.
“Sappiamo bene la dura prova a cui ci ha sottoposto la pandemia, che ha certamente contribuito a un forte disagio generalizzato – ha commentato Vincenzo Masci, Direttore Acquisti&Marketing LloydsFarmacia. Attivando il servizio di ‘Psicologo on line’ crediamo di dare un ulteriore, possibile contributo a supporto della cittadinanza. I dati attuali fanno ben sperare per l’andamento della pandemia. La campagna di vaccinazione, a cui anche i farmacisti stanno dando il loro contributo, procede. Ma i segni lasciati tuttora, nella vita comune e individuale rimangono profondi. Mettere in campo sempre nuovi servizi e iniziative che possano fare sentire la popolazione affiancata e sostenuta, è al tempo stesso testimonianza e ulteriore motivazione del nostro impegno ‘di prossimità’”.
“Procediamo poi anche con la consegna a domicilio gratuita, sempre molto gradita dagli utenti tanto da registrare nel 2021 numeri molto simili al 2020. L’integrazione dei servizi digitali all’esperienza e ai servizi di prevenzione e benessere in farmacia – conclude – è la strada che abbiamo scelto di percorrere, proprio per andare incontro alle esigenze di tutti, incentivando quanto più possibile percorsi personalizzati di prevenzione e aderenza alla terapia. Si tratta di sfide oggi e per il futuro più che mai cruciali”.