lunedì, Maggio 16, 2022

Consegnato ieri sera a Cavriglia il premio “Motumundi 2021”

Quella di ieri è stata la serata clou per il festival di clima e ambiente “Motumundi”, in programma a Cavriglia. Al teatro comunale c’è stata infatti la consegna del premio speciale per Alice Imbastari, giovanissima ambientalista che si è unita al movimento Fridays For Future, ma che ha anche scelto di impegnarsi personalmente ogni settimana per pulire dai rifiuti la spiaggia di fronte alla propria scuola.

Sentiamo le parole di Alice prima della consegna del premio 

 

“Il suo messaggio è meraviglioso, ed il premio “Motumundi” vuole essere un ringraziamento per l’impegno costante volto al futuro del pianeta – ha detto il sindaco Leonardo Degl’innocenti o Sanni, che le ha consegnato il riconoscimento insieme al direttore artistico del festival Roberto Vitale -.Grazie davvero Alice, ci hai dato una grande lezione!”
Oggi ultimi appuntamenti: Chiara e Gianluca Gioli alle ore 17:00 ricorderanno i genitori Graziano e Patrizia, portati via dal Covid-19, presentando il libro “Dopo il naufragio” e a seguire Roberto Vasarri Antonio “Superpippo” Gabellini si esibiranno con il concerto “… Della musica non si butta via niente!”
“Sarà questa, dunque, la chiusura di quattro giorni di riflessioni profonde su clima, ambiente, risorse, acqua, green economy e benessere del pianeta – ha aggiunto il sindaco -. Abbiamo avuto tutti molto da imparare dagli ospiti di livello internazionale arrivati da noi, comprendendo soprattutto di doverci tutti sentire coinvolti in questa battaglia comune. Facciamo tesoro di ogni indicazione ricevuta!”

La soddisfazione del Sindaco Leonardo degl’Innocenti O Sanni

Il presidente del Festival Roberto Vitale tira un consuntivo della 2°edizione di Motumundi