giovedì, Dicembre 9, 2021

Sangiovannese troppo brutta per essere vera. Il Cascina passa al Fedini per 2-0

Probabilmente la più brutta prestazione della Sangiovannese, uscita oggi con le ossa rotta dal match interno con il Cascina. I pisani hanno vinto per 2-0 e nemmeno hanno faticato tanto ad avere la meglio su una squadra apparsa irriconoscibile rispetto alla ottima prestazione con il Montespaccato. E la classifica piange. Le reti tutte nella ripresa, dopo un primo tempo alla camomilla. Al 6° il vantaggio nerazzurro con Geroni. in pieno recupero il raddoppio di Remorini. E in casa sangiovannese è notte fonda.