giovedì, Dicembre 9, 2021

Aquila: domani lo scontro diretto di classifica con l’Olbia a Pontedera (ore 17.30)

Neppure il tempo di metabolizzare la sconfitta di Ancona e l’Aquila torna subito in campo, stavolta al “Mannucci” di Pontedera, per affrontare l’Olbia, a distanza di 31 anni dall’ultimo precedente “casalingo”. Si giocò al “Brilli Peri” il 23 settembre 1990, nell’allora C 2, e i rossoblù s’imposero sui sardi di misura con rete di Gamberini.
Questo martedì alle 17.30 andrà in scena il 19° confronto di sempre in campionato tra gli aquilotti e i “bianchi” della Gallura e i precedenti parlano di 4 successi montevarchini, 3 degli olbiesi e di ben 11 pareggi.
Montevarchi in emergenza perché alle assenze per infortunio di Lischi, Casiello e Biagi si è aggiunta la squalifica per una giornata del difensore Dutu.
Le probabili formazioni:
AQUILA MONTEVARCHI (3-4-1-2): Giusti, Achy, Tozzuolo, Bassano, Barranca, Mercati, Amatucci, Martinelli, Carpani, Gambale, Jallow. A disposizione: Rinaldi, Martorelli, Lunghi, Poggesi, Occhiolini, Doratiotto, Intinacelli, Mionic. Allenatore: Malotti.
OLBIA (4-3-1-2): Ciocci, Pisano, Boccia, Emerson, Travaglini, Lella, Giandonato, Chierico, Biancu, Udoh, Ragatzu. A disposizione: Van der Want, Barone, S.Pinna., Brignani, Renault, Palesi, Sanna, La Rosa, Demarcus, Mancini. Allenatore: Canzi.
ARBITRO: Luongo di Napoli. Assistenti: Arena di Roma 1 e Bertozzi di Cesena
Quarto uomo Gambuzzi di Reggio Emilia.