lunedì, Maggio 16, 2022

Cavriglia: 11 bambini in età scolare e prescolare positivi al Covid. Il sindaco: “Evitate le feste di Halloween”

“Il Covid non è scomparso e i casi sono nuovamente in crescita: massima attenzione in occasione del weekend di Ognissanti”. A lanciare l’appello è il sindaco di Cavriglia Leonardo Degl’Innocenti o Sanni che ricorda come le persone contagiate nel territorio siano 18 e 11 di loro bambini e ragazzi in età scolare o prescolare.
“Il virus purtroppo non è ancora sconfitto”, spiega affermando che dati simili si erano registrati solo nella scorsa primavera. “Il vaccino è l’unico strumento in grado di contrastare e sconfiggere la pandemia ed i dati in questo senso sono confortanti. Molti tra i nuovi positivi non sono vaccinati e quindi oltre ad essere più esposti al rischio di contagio per se stessi, lo sono anche per gli altri. Dobbiamo sensibilizzare tutta la popolazione a vaccinarsi quanto prima”.
In chiusura l’invito ad evitare potenziali assembramenti nel fine settimana di Halloween, “festa molto sentita dalle nuove generazioni che, negli ultimi anni, hanno organizzato eventi e feste in casa. Il consiglio e di limitare al massimo appuntamenti del genere. La luce in fondo al tunnel di questa epidemia la stiamo vedendo tutti: presto potremo tornare ad abbracciarci – conclude il primo cittadino – e stare insieme, ma nel frattempo teniamo alta la guardia per limitare i danni di un nemico che nessuno avrebbe mai pensato di dover affrontare. Facciamo massima attenzione soprattutto ai nostri figli”.