giovedì, Luglio 7, 2022

PNRR: depositati i progetti dal Comune di Rignano sull’Arno

La Regione Toscana ha pubblicato una manifestazione di interesse, approvata con il decreto del 15 luglio, nella quale invita tutti i comuni a presentare i propri progetti per la costituzione di un parco progettuale. I progetti verranno finanziati dalle risorse che giungeranno con il Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR).

Tempestiva la risposta del Comune di Rignano sull’Arno che rende noto di aver depositato nei giorni scorsi le proposte progettuali comunali riguardanti il PNRR.

“L’Amministrazione Comunale di Rignano sull’Arno ha risposto prontamentedichiara il sindaco Daniele Lorenzinipresentando una serie di progetti che ricadono sull’intero territorio per coprire le esigenze di tutta la nostra cittadinanza. Un’occasione importante per tutta la nostra Comunità a cui, come Giunta, abbiamo deciso di dare come sempre la priorità. La nostra speranza è che possano essere accolti nella loro interezza, sfruttando così pienamente le opportunità date dal PNRR al rilancio del cosiddetto sistema Paese”.

“Un ringraziamento va ai nostri ufficiaggiunge il vicesindaco Dominga Guerriche sono riusciti a seguire le indicazioni della Giunta per predisporre un piano del controvalore complessivo di oltre 19 milioni di euro per redigere i progetti prioritari per lo sviluppo della Comunità rignanese. Questo è il momento di lavorare con una prospettiva che sappia guardare lontano nell’interesse del nostro Comune”.